Dinner party con vip per l'inaugurazione del nuovo ristorante "L'Italia buona" in via Poli 43 a Roma

Grande festa di inaugurazione al ristorante L'Italia Buona in via Poli n.43 (www.litaliabuona.it), la sera di mercoledí 27 novembre, nel cuore del rione Trevi a Roma. Il locale ha inaugurato la stagione prenatalizia in una serata caratterizzata da una grande affluenza di vip e personaggi dello spettacolo, chiamati per l'occasione dalla baronessina e PR Ilaria de Grenet. L'Italia buona é il luogo dove il gusto ed il piacere si incontrano e si fondono insieme, in un mix di eleganza e tradizione. Per l’occasione parte della strada e della piazzetta situata in uno dei luoghi più frequentati e blasonati del centro storico  (il ristorante é a due passi dalla Fontana di Trevi e da piazza Colonna), é diventata il salotto per i 300 attesi ospiti, tra i quali moltissimi vip. Due grandi gazebo illuminati da centinaia di candele sospese hanno creato un’atmosfera unica dove le note musicali della DJ Vittoria Brunetti si sono unite al suono delle percussioni di Stefano Fara dando vita ad una serata piena di ritmo e di emozioni. Le giovani proprietarie Amelia e Pamela Perna sono inoltre creatrici di  ARTBEAT, un nuovo modo di intendere la creatività imprenditoriale per creare oggetti con contenuti qualitativi ed estetici, al livello di veri e propri “must” del design. Numerosi gli ospiti intervenuti, appartenenti al mondo dello spettacolo, della televisione e del cinema. Tra di essi erano presenti Emanuela Aureli,Chiara Francini , Ohara Borselli ,Sergio Arcuri,Yuma Diakite, Jinny Steffen, Marco Basile, Jonis Bashir, Monica Scattini, Gabriella Carlucci, Matilde Brandi, Paolo Conticini, Roberto Ciufoli, Samantha de Grenet, Milena Miconi, Cesara Buonamici, Pamela Prati, Veronica Logan, Elisabetta Ferracini, Tosca D’Aquino, Janet De Nardis, Corinne Clery, Antonella Fattori, Beppe Convertini, Mita Medici, Daniela Poggi, Anna Safroncik, Elena Russo, Euridice Axen, Flavia Vento, Eleonora Brigliadori, Savino Zaba, Luca Seta, Linda Batista, Eleonora Daniele, Angela Melillo, Francesco Apolloni, Raffaello Balzo, Barbara Foria, Enrica Bonaccorti, Paola Ferrari, Beppe Convertini, Gelasio Gaetani, Ferdinando Brachetti Peretti, Rodolfo Laganà, Antonella Mosetti, Leopoldo Mastelloni, Stefania Orlando, Andrea Roncato, Maria Monsè, Ivonne Sciò, Mirka Viola ,Flavia Vento,Jimmy Ghione , Manfred e Vittoria Windisgraetz e Lorella Landi .

IL RISTORANTE

Novità assoluta nel panorama della ristoirazione romana, L'Italia buona si pone all'attenzione di tutti i buongustai e degli amanti della buona tavola, proponendosi come punto di riferimento innovativo nel panorama della ristorazione romana, che ha il suo punto di forza nell'eccellenzadella raffinata e variegata proposta enogastronomica che si rifà alla migliore tradizione italiana. Il profumo e la qualità  dei piatti in degustazione, uniti alla qualità delle materie prime, tutte rigorosamente selezionate dallo chef nel solco di una ricerca che affonda le proprie radici nella cucina molisana e mediterranea, vengono riproposti quotidianamente in un menu capace di soddisfare i palati più esigenti, e che é frutto di antiche ricette e sapori che fanno parte di un patrimonio culturale che viene gelosamente conservato, a discapito di ogni contaminazione etnica.

 

Questa raffinata ricerca del gusto legato alla cucina made in Italy viene proposta in un locale che é stato completamente rinnovato tramite il restyling delle sale interne, rivisitate in chiave moderna con la scelta dei tenui colori malva ed il rovere decapato delle finiture, i tavoli in marmo di carrara e l'illuminazione delle lampade a goccia di un marchio famoso quale Kartell. Ciò che rende più accogliente e particolare il look del locale  e' il bancone, i cui veri arredi sono le materie prime che campeggiano alle sue spalle: i formaggi. i salumi ed il pane che  fanno bella mostra di sé, richiamando in qualche modo una tradizione tipica di Roma, che era quella di esporre nelle locande e taverne antiche le prelibatezze della cucina contadina, accompagnandole con l'esposizione di spezie aromatiche e di altri prodotti alimentari, la cui iconografia ha contribuito in passato a rendere popolare in pittura e nel cinema il tema della tradizione romana, costituendo da sempre  una attrazione per artisti e visitatori. In questo caso però la tradizione si sposa alla novità ed al curato design di un ristorante di tendenza che reinterpreta il tema della ristorazione romana mutuandola in chiave moderna dalla tradizione. Anche il menu offre piatti che lo chef ha saputo reinventare con fantasia per dare un qualcosa di decisamente più particolare e valido rispetto all'offerta della ristorazione turistica, spesso reo dell'abbassamento nella qualità dell'offerta dellla ristorazione romana del centro storico.

Tra i  primi sono assolutamente da non perdere i  tagliolini con burrata, pomodorini e melanzane, gli spaghetti di nerano con cremoso, zucchine e uovo, la calamarata con polpo, pecorino al vino e menta romana, o ancora la minestra di fagioli con pasta, un piatto che si può degustare anche a pranzo nel menù che viene offerto a prezzo fisso, i classicissimi tonnarelli cacio e pepe, ed infine i paccheri alla spigola, proposti con pasta di gragnano e ragù di spigola. Tra i secondi la scelta é tra il petto di faraona grigliata con insalata croccante e mosto di fichi, l'agnello al forno in crosta di erbe aromatiche e pistacchi di bronte con patate al forno, il calamaro farcito ed i lbranzino in crosta di patate. Il menù prevede inoltre una variegata scelta di antipasti e dolci e, per chi ha fretta, specie a pranzo, una serie di soluzioni quali taglieri di salumi e formaggi, panini ed insalate.

 

Last modified onMartedì, 03 Dicembre 2013 12:36
Rate this item
(2 votes)

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

back to top

tendenze gastronomiche

Osteria Fernanda

16-09-2016 Hits:2911 Ristoranti Eventiaroma.it

Osteria Fernanda

Tra le migliori specialità presentate a Taste of Roma spicca senza ombra di dubbio il prelibato piatto Anatra, nocciola, albicocca fermentata e cipollotto, un delicato mix di sapori... >

cerca nel sito

TEATRO GOURMET

Nasce "La Tognazza al Douze", nuovo comedy club gourmet

11-04-2015 Hits:4840 Enogastronomia Eventiaroma.it

Nasce "La Tognazza al Douze", nuovo comedy club gourmet

Il gusto e la risata si fondonoin un abbraccio, quello tra il Teatro Douzee La Tognazza Amata, in un nuovo, affascinante progetto: La Tognazza al Douze. Il teatro Douze, da...

GRANDI CHEF

Campoli e il suo "Elogio al peperoncino" a Food&Book

23.10.2013

Campoli e il suo "Elogio al peperoncino" a Food&Book

Dall'8 al 10 novembre a Montecatini Terme è in programma il festival Food&Book, la cultura del cibo il cibo nella cultura. Protagonisti di questo evento saranno scrittori, che nei loro...

Login

Sign In or Create Account