Satira party di Paolo Pazzaglia Finita la crisi? Facciamoci il mazzo!

Ancora una volta l’imprenditore romano Paolo Pazzaglia è stato l’artefice del Party più provocatorio ed ironico della scena capitolina. La festa più originale dell’autunno romano anche quest’anno si è svolta nella splendida dimora del noto imprenditore a Palazzo Ferrajoli, che ha scatenato una frenetica “caccia all’invito”.  

Paolo Pazzaglia con Laura Lattuada e un ospite

Filo conduttore dell’evento è stata “La fortuna” o meglio “il fondo schiena” in tutte le sue declinazioni, in puro stile Pazzaglia. Gli allestimenti come sempre sono stati espliciti richiami - in chiave ironica e provocatoria – all’attuale scena politica italiana e internazionale, intorno alla quale ruota - inevitabilmente - la nostra quotidianità. Oltre 500 gli invitati, ognuno dei quali è passato attraverso la sagoma di un gigantesco fondoschiena allestito all’ingresso del palazzo. Una coloratissima ruota della fortuna, girata da una valletta “felliniana” e guidata dalla voce indimenticabile di Mike Bongiorno, accoglieva gli invitati indicando il loro destino; accanto una gogna con tanto di boia incappucciato e le teste decapitate di Putin e Trump.

vedi la photogallery dell'evento:

GIORGIA_GIACOBETTI_ENR0088.JPGla nota P.R. Giorgia Giacobetti alle prese con la ruota della fortuna

Irriverente come ogni anno, l’imprenditore bolognese ha messo in scena, grazie all’aiuto di attori, atmosfere tra il grottesco ed il surreale. Non sono mancati personaggi bizzarri a fare da cornice alla serata che hanno accolto gli ospiti incuriositi ed esterrefatti: musicisti messicani con maracas, chitarre e sombreri, ballerine brasiliane con appariscenti costumi stile carnevale di Rio, un gruppo di finanzieri “disturbatori” ed infine i camerieri, con una “mise” a tema : grembiuli con boxer rigati e fondoschiena posticci.

LORELLA_LANDI_ENR1138.JPGLorella Landi in un momento della festa

Richiamati da Paolo Pazzaglia e da Giorgia Giacobetti sono stati tanti i volti noti del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria romana che sono intervenuti all’eccentrico e sorprendente Satira Party: Michela Quattrociocche, Lorella Landi, Attilio Romita, Antonella Attili, Simona Borioni, , Luigi Imola, Laura Lattuada, Giuseppe Pisacane, Christian Marazziti, Lilian Ramos, Alex Partexano, Carolina Marconi, Leopoldo Mastelloni, Raffaello Balzo, Adriano Aragozzini, Eleonora Vallone, Metis Di Meo, Nadia Bengala, Vincenzo Bocciarelli, Francesco Bellomo , Amedeo Goria, Miriam Fecchi,  Floriana Secondi,  la Marchesa D’Aragona, il Marchese Giuseppe Ferrajoli, la Contessa Elena Aceto di Capriglia con il marito imprenditore Camillo D’Antonio, l’ex PM Antonio Marini con la moglie Elisabetta, la psicologa e scrittrice Irene Bozzi,  accolti nei soggiorni e nelle splendide terrazze della residenza dell’imprenditore in piazza Colonna.

LILIAN_RAMOS_ENR1128.JPGLilian Ramos si scatena nelle danze

Provocazione si ma anche tanto divertimento, il tutto a suon di musica che ha accompagnato gli ospiti fino a tarda notte tra le note del DJ Alfonso Russo e la voce di Daniela Martani. Paolo Pazzaglia anche questa volta ha riservato sorprese e grande stupore. Cosa ci riserverà per il prossimo anno ?

Laura Martani con tre "fortunati" ospiti della serata


Giuseppe Pisacane con un'amica

 

Last modified onSabato, 21 Ottobre 2017 09:52
Rate this item
(0 votes)

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

back to top

cerca nel sito

Sign In or Create Account